Attentato Berlino mercato Natale cosa è successo quanti morti?


Attentato Berlino mercato Natale cosa è successo quanti morti? Un’attentato a Natale, a Berlino, in un mercatino di Natale. Ma cosa è successo? Quanti morti ci sono per l’attentato di Berlino? Attentato di Natale di Berlino Isis rivendica.

Attentato Berlino mercato Natale cosa è successo quanti morti?

Tutti i giornali del mondo stanno parlando dell’attentato di Berlino del 19 dicembre 2016 in un mercato di Natale. Repubblica.it scrive: “Un camion si è lanciato in corsa sulla folla che passeggiava in un mercatino di natale, a Berlino, nei pressi della Chiesa del Ricordo, vicino Kurfuerstendamm Avenue. Ci sono vittime e decine di feriti. Si tratterebbe di un attentato terroristico: uno degli assalitori è stato arrestato dalla polizia dopo una breve fuga; il suo complice è morto

Attentato terroristico a Berlino quanti morti e feriti?

Sarebbero già 9 i morti e 50 i feriti per l’attentato al mercatino di Natale di Berlino. Due persone a bordo del camion, un’attentatore è stato ucciso mentre l’altro è stato arrestato.

Un attentatore era fuggito ma è stato preso dalla polizia, l’altra persona trovata morta a colpi di arma da fuoco sul camion. Merkel “piange” le vittime. L’automezzo ha targhe polacche, forse rubato

Il camion ha invaso un marciapiede nei pressi della Chiesa del Ricordo. L’Isis rivendica.

L’ansa.it scrive: ” Il camion era partito dall’Italia per fare rientro in Polonia. Lo scrive il Guardian, per il quale il mezzo doveva fermarsi a Berlino per consegnare il carico ed il conducente, cugino del proprietario dell’azienda di trasporti polacca, aveva detto di volersi fermare per la serata. Ci sono forti sospetti, afferma il Guardian online, che il mezzo si stato rubato durante il viaggio. 

Il tir è di un’azienda di trasporti di Danzica, che dice di aver perso il contatto con il mezzo attorno alle 16 del pomeriggio. Secondo quanto riportato dalla tv N24, trasportava ponteggi di acciaio dall’Italia e avrebbe dovuto scaricarli domani mattina a Berlino. L’azienda di trasporti polacca ha sede a Stettino.