Come e dove partorirà Kate Middleton il suo secondo genito


Come e dove partorirà Kate Middleton il suo secondo genito. Dove partorirà Kate Middleton il suo secondo genito? Come sarà il parto? Sarà un parto normale o indotto o cesareo? Quale ospedale ha scelto?

Come e dove partorirà Kate Middleton il suo secondo genito

Kate Middleton sta per partorire ma dove? La duchessa di Cambridge ha scelto l’ospedale Saint Mary di Londra, lo stesso utilizzato la nascita del piccolo George.

L’Ospedale di Santa Maria ha aperto le sue porte ai pazienti nel 1851.

Medici illustri nel corso degli anni hanno lavorato per questi ospedale:

Arthur Cecil Alport – medico che per primo ha identificato la sindrome di Alport nel 1927
William Broadbent – 19 neurologo e cardiologo secolo
John Scott Burdon Sanderson – Regius Professor di Medicina presso l’Università di Oxford e vincitore Royal Medal
Ara Darzi, Barone Darzi di Denham – Il ministro della Salute
Alexander Fleming – insignito del premio Nobel per la scoperta della penicillina
John Henry – tossicologo clinico che ha fatto il lavoro cruciale su avvelenamenti e overdose di droga
Albert Neuberger – professore di patologia chimica
William Stanley Peart – professore di medicina, isolata e determinato la struttura di angiotensina
Rodney Porter – insignito del premio Nobel per la ricerca sulla struttura chimica degli anticorpi
Bernard Spilsbury – patologo e uno dei pionieri della medicina legale moderna
Joseph Toynbee – otologist
Augustus Waller – la cui ricerca ha portato alla invenzione del elettrocardiogramma
Charles Romley Alder Wright – prima persona a sintetizzare l’eroina nel 1874
Almroth Wright – avanzata vaccinazione attraverso l’uso di vaccini autogeni

Kate non potrebbe essere in mani migliori ovviamente! Adesso dobbiamo solo attendere la nascita del secondo genito e conoscere tutte le modalità del parto.