Come tenere il vostro cane al caldo durante l’inverno


Il vostro cane ha freddo e trema tutto? Durante la stagione invernale, molti cani sentono il freddo tanto quanto i loro proprietari, soprattutto quando non sono abituati al freddo. Mantenere il vostro cane caldo durante i mesi invernali è importante per mantenerlo in salute.

Alcune razze canine sono più inclini al freddo rispetto ad altre, mentre alcune razze si adattano meglio al freddo:
I cani che sopportano meglio il freddo sono : Alaskan Malamute, Siberian Husky e Chow Chow. 

I cani che trovano più difficile stare al freddo sono: dobermann , cani toy, cani bassotto o cani senza pelo, e levrieri. Cani dal pelo rasato.

E’ necessario fornire a questi cani un adeguato riparo quando escono di casa.

Per prima cosa fatelo correre, si scalderà naturalmente. Se avete un cucciolo tenetelo fuori casa poco tempo o si ammalerà.

Se dorme fuori procurateli una cuccia calda con una coperta o della paglia. Un isolamento dal terreno insomma.

Se sta in casa evitate di farlo uscire quando fa troppo freddo.

Se avete un cane anziano pensate anche ad una cuccia che si riscaldi.

Se uscite con la neve ci sono in commercio degli stivaletti per i vostri amati amici.

Evitate di tosarli troppo nel periodo invernale, gli verrà ancora più freddo.

Se è bagnato e dovrà stare fuori cercate di asciugarlo. 
E infine comprategli un bel cappottino per uscire in modo che stia sempre al caldo.