Capelli bianchi: ecco come coprirli senza fare la tinta


Quando una donna inizia ad avere i capelli bianchi tende subito a correre ai ripari per poterli coprire prima possibile. Questo, però, implica dover andare spesso dal parrucchiere o, comunque, fare la tinta con una certa frequenza. Per fortuna, però, esistono dei metodi naturali che vi permetteranno di coprire i vostri capelli bianchi senza rovinarli.

  • Amla: è una polvere vegetale utilizzata dalle donne indiana che, oltre a colorare, ha anche il vantaggio di rinforzare e ravvivare i capelli.
  • Mallo di noce: potete diluirlo con acqua tiepida oppure utilizzarlo puro, oltre a coprire i capelli bianchi ha il merito di evidenziare i riflessi castano-dorato.
  • Indigo: si tratta di una polvere vegetale che permette di colorare i capelli di nero.

Ognuna di queste sostanze può essere utilizzata anche insieme all’hennè.

Fonte| comefare.com

Photo| hotelsinamerica.us