COME AVERE CAPELLI RICCI DEFINITI E MORBIDI 12 consigli


COME AVERE CAPELLI RICCI DEFINITI E MORBIDI 12 consigli. I ricci non sono facili da domare e  soprattutto non è facile togliere il crespo e avere ricci perfetti.

Ecco però 12 consigli per chi ha i capelli ricci e li vuole morbidi e districati, insomma perfetti

1. Tamponare non strofinare. Per asciugare i capelli ricci meglio usare una maglia di cotone vecchia invece del classico asciugamano di spugna.

2. Usate uno shampoo naturale senza solfati come: ammonium laureth sulfate, ammonium lauryl sulfate, sodium laureth sulfate,sodium lauryl sulfate che possono increspare…

3. Usare sempre il balsamo. Applicarlo sulle lunghesse e pettinare con le dita o usare un pettine di legno a denti larghi. Lasciare agire e poi riscaicquare.

4. Usate dei prodotti studiati senza risciacquo. dal vostro parrucchiere potete trovare prodotti che idratano e ammorbidiscono adatti ai ricci.

5. Per ricci definiti usate il diffusore oppure lasciate asciugare i capelli al naturale

6. Tagliate le doppie punte ogni 2 o 3 mesi

7. Pettinate i capelli bagnati con un pattine a denti larghi che evita strappi e effetto crespo.

8. Smettete di toccarvi i capelli, questo gesto li rende crespi.

9. Usate dei fermagli in legno. Sono più “gentili” con i capelli

10. Usate una federa di seta per dormire. Il cotone può arruffare i capelli!

11. Fate delle maschere ristrutturanti e avvolgete i capelli in un panno caldo o nella stagnola. Il calore fa ssorbire meglio le proprietà della maschera.

12. Fate il co-washing. Cioè lavate i capelli con il balsamo più un cucchiaino di zucchero di canna.