Come e dove fare la ricostruzione e il gel alle unghie e quanto costa?


Come e dove fare la ricostruzione e il gel alle unghie e quanto costa? Ormai la ricostruzione e il gel sono diventati un requisito quasi obbligatorio per tutte le ragazze più alla moda. Anche chi ha delle belle unghie di base vuole fare la ricostruzione o il semplice gel semplicemente perché lo vede sulle unghie di un’amica. Effettivamente sono esteticamente molto belle, ma bisogna anche stare attenti, perché se non viene eseguita correttamente e soprattutto se non viene eseguita da una professionista può veramente fare del male alle vostre unghie. Abbiamo appena visto come fare la nail art di Halloween perfetta e adesso vediamo come e dove fare la ricostruzione e il gel alle unghie e quanto costa. 

Cos’è la ricostruzione e cos’è il gel?

La ricostruzione delle unghie è una tecnica con la quale si fa un’allungamento delle unghie grazie a dei materiali specifici per la ricostruzione come acrilico o gel. Si effettua sulle unghie naturali e può essere fatta dopo un danneggiamento dell’unghia per renderla più bella esteticamente.

Ci sono due tipi di ricostruzioni, quella in gel e quella in acrilico, ma quali sono le differenze? 

  • Ricostruzione unghie in gel: è un metodo abbastanza recente che può aiutare a velocizzare il procedimento di ricostruzione e consiste nell’allungare e ricostruire l’unghia con un particolare gel a ultravioletti che si asciuga nelle lampade UV.
  • Ricostruzione unghie in acrilico: è la tecnica più vecchia di ricostruzione che consiste nell’applicazione sull’unghia di un composto fatto da acrilico e monomero che si asciugheranno all’aria.

In entrambe le tecniche la ricostruzione deve essere fatta con l’aiuto delle classiche tip, delle particolari cartine apposite per la ricostruzione che aiuteranno a mantenere la curvatura e a mantenere la forma dell’unghia e la giusta lunghezza richiesta dalla cliente.

Quanto costa?

Una cosa molto importante che non si deve assolutamente trascurare è quella di evitare di andare a fare la ricostruzione da persone che non hanno un diploma di onicotecnica e che fanno pagare la seduta 5/10€, questo perché potrebbero non conoscere a pieno l’unghia e i rischi che si corrono se si fa qualcosa di sbagliato. Infatti è sempre consigliabile andare in posti specializzati che, anche se fanno pagare qualcosa in più, sarete sicuri di non danneggiare le vostre unghie. Il prezzo base di una ricostruzione è circa di 40/50€. 

image