Come e quali sono i tatuaggi di tendenza del 2016?


Come e quali sono i tatuaggi di tendenza del 2016? Come ogni anno la moda dei tatuaggi prende sempre più piede, soprattutto fra i ragazzini che cercano sempre di essere alla moda. Per far sì che anche coloro che non sono così esperti ma che vogliono iniziare a farsi qualche tatuaggio, ecco quì qualche consiglio per stare al passo con la moda. Quali sono i tatuaggi più di tendenza del 2016?

La storia del tatuaggio

Il tatuaggio è stato utilizzato in molte culture nel passato, infatti accompagnano l’uomo praticamente dall’inizio della sua storia.

In molte culture, soprattutto quelle africane, simboleggiano il passaggio dall’età adolescenziale all’età adulta. 

In altre venivano utilizzati per far vedere a tutti la propria religione.

Nel medioevo era usanza dei pellegrini tatuarsi i nomi e le immagini dei santuari che avevano visitato.

In molte altre culture però, ancora adesso sono vietati i tatuaggi permanenti, come per esempio nella cultura islamica e quella ebraica.

Quali sono i tatuaggi di tendenza del 2016?

Per quanto riguarda il beauty e il make up quest’autunno e inverno andranno molto di moda dei tatuaggi temporanei che andranno applicati sul volto, simili a quelli metallici che andavano di moda quest’estate, solo che invece che sul corpo, questi andranno applicati sul volto. Saranno comunque molto discreti perché non si vuole che risultino volgari o quant’altro.

Altri tipi di tatuaggi temporanei saranno molto simili a quelli che andavano di moda quest’estate, solo che quest’autunno e inverno saranno più discreti e di colore argentato.

Gli stili sono molto vari, nel senso che vanno di moda sia quelli in stile floreale ma anche in stile “astrologico”, come abbiamo già potuto vedere sulle passerelle.

Per quanto riguarda i tatuaggi permanenti non si può mai dettare una moda, perché sono molto personali e non vi è una moda in particolare. Sicuramente però si continueranno a vedere i tribali e i teschi, che sono dei grandi classici che ci sono da sempre.

image