Come fare a dimagrire mangiando tonno in scatola: le ricette


Come fare a dimagrire mangiando tonno in scatola: le ricette. Vuoi superare la prova costume? Dimagrire mangiando tonno in scatola? Ecco come fare grazie alle diete a base di pesce, che sono molto utilizzate e se pensate che il tonno in scatola non sia un’ottima soluzione vi sbagliate. 

Il pesce contiene molti Omega 3, aminoacidi preziosi per aumentare la massa magra e inoltre con lo iodio stimolano il metabolismo e la tiroide.

Il tonno in scatola ha delle qualità precise:

. è più digeribile rispetto a quello fresco

. è più sicuro 

. non ha spine

. è meno costoso

. si compra ovunque

Il tonno è anche ricco di potassio, ferro e vitamine del gruppo b, sostanze che aiutano la microcircolazione.

Per mantenervi in forma, mangiatelo 4 volte a settimana.

Ricette:

Involtino di radicchio al tonno: (80 kcal) per un involtino: un cucchiaio di tonno sott’olio sgocciolato, un cucchiaio di caprino,2 olive snocciolate,una foglia di radicchio.

Apri la foglia e riempi con la mousse ottenuta mescolando tutti gli ingredienti, avvolgi e voilà l’involtino è servito!

Insalata di verdura e tonno: (280 kcal) x due persone: 90 gr di tonno sott’olio sgocciolato,100 gr di fagiolini lessati,4 carciofi lessati,2 carote lessate,2 patate lessate,un cucchiaio di olio,sale pepe,succo di limone.

Taglia a pezzettini tutte le tue verdure lessate metti in una ciotola col tonno e condisci, servire tiepida.

via dimagrire magazine

image mangiarebuono.it