Come fare lo chignon da ballerina in modo facile e veloce


Come fare lo chignon da ballerina in modo facile e veloce. Molto spesso ci capita di vedere a teatro o in televisione le ballerine con i capelli perfettamente raccolti in un bellissimo chignon. I capelli sono perfetti, non ne hanno uno fuori posto e sono bellissime. Proprio per aiutarvi ad essere perfette come le ballerine che si vedono in televisione oggi vi vogliamo spiegare passo per passo come fare lo chignon da ballerina facilmente e velocemente. 

Come fare lo chignon da ballerina in modo facile e veloce

Realizzare uno chignon da ballerina sembra essere un’impresa impossibile, ma non è così. Infatti è davvero molto semplice e ci vuole pochissimo tempo. La pazienza serve solamente per raccogliere perfettamente i capelli insieme.

Come prima cosa ci si deve armare di due elastici, di mollettine, di una spazzola e di una lacca dal fissaggio forte.

Ma come si fa? Prima di tutto si devono raccogliere i capelli in una coda a mezza testa, quindi non troppo alta ma neanche troppo bassa. Per farlo ci dobbiamo aiutare con una spazzola in modo da lasciare i capelli perfettamente pettinati. Leghiamoli e iniziamo con la realizzazione dello chignon. Per realizzarlo basterà prendere i capelli e iniziare ad arrotolarli su loro stessi fino a che non si saranno attorcigliati appunto fino a formare uno chignon. Una volta formato dobbiamo fissarlo col il secondo elastico e con le mollette. Alla fine potremo spruzzare la lacca su tutta la testa aiutandoci con un pettine.

Come fare uno chignon elegante con la ciambella?

Una donna con i capelli lunghi ha il grande vantaggio di poter sperimentare pettinature sempre nuove e diverse: una di queste è lo chignon. Ecco i nostri consigli su come realizzarlo in poco tempo (e in poche mosse): l’unica cosa che vi servirà è la ciambella.

Questo “attrezzo” infatti è una sorta di grande elastico, rotondo e ruvido, che ha la funzione di dare volume allo chignon, rendendolo più elegante e ordinato. Procuratevi, inoltre, due elastici, forcine e mollettine per capelli, un pettine e la lacca (o fissatore).

La prima cosa che dovete fare è pettinare i capelli districando i nodi, tirateli poi tutti indietro e fate una coda di cavallo all’altezza che preferite. Inserite poi la ciambella nella vostra coda. Aprite quest’ultima, come se fosse una fontana, e coprite l’intera area della ciambella con i vostri capelli. Fissate il tutto con un elastico e sistemate le ciocche esterne alla ciambella con delle forcine.

Un ultimo consiglio: il vostro chignon verrà ancora meglio se i vostri capelli non sono perfettamente puliti, scivoleranno infatti di meno e sarà più facile fissarli.

image