Come fare per rallentare la crescita dei peli: rimedi naturali


La depilazione è uno degli stress maggiori per tutte le donne che almeno una volta ogni tre settimane devono provedere all’eliminazione dei loro peli superflui! Esistono, però, dei rimedi naturali che ci possono aiutare: ecco come fare per rallentare la crescita dei peli.

La sostanza più utilizzata è la papaina, un enzima che viene estratto dal frutto della papaia non ancora maturo e che va a penetrare fino alla matrice del pelo impedendogli di ricrescere sotto pelle.

Anche il tè alla menta può aiutare: berne un paio di tazze al giorno dovrebbe ridurre la produzione di testosterone, responsabile della crescita dei peli.

Anche gli scrub delicati, che si possono fare quotidianamente, può aiutare a rallentare la ricrescita.

Potreste provare anche i composti a base di curcuma che è uno dei più efficaci metodi naturali per rallentare la crescita dei peli: è particolarmente efficace se unita con sale o farina di ceci o aloe vera, applicando il tutto sulle gambe per almeno un mese di seguito.