Come farsi la tintura ai capelli


State per farvi da sole la tintura ai capelli? Tingersi i capelli in casa è un pratica piuttosto diffusa. Le tinture per capelli si possono trovare ormai in tutti i supermercati e anche in molte profumerie. Nelle profumerie in particolare potete trovare delle tinte per la vostra tintura ai capelli, di tipo professionale. 

Se è la prima volta che lo fai, o se devi ritoccare le radici, tingere i capelli a casa può essere un affare piuttosto complicato. Questo è quello che avete bisogno di sapere prima di iniziare.

Cosa fare e come prepararsi alla tintura ai capelli

1. Controllate bene tutto quello che c’è scritto sulla scatola anche sui lati.
Che tipo di tintura è, se con ammoniaca o senza per esempio. E fate molta attenzione al colore, di solito anche quello è stampato sulla confezione.

2. Provare con una piccola zona di capelli.
Se siete in dubbio sul colore, scegliete una ciocca nascosta e fate un prova e soprattutto testate il prodotto, potrebbe anche causarvi delle allergie. Meglio fare attenzione.

3. Potete chiedere aiuto.
Domande? Di solito c’è un numero verde sul lato della scatola. E se avete una permanente o altri trattamenti chimici nei capelli, potreste avere bisogno del consiglio di un esperto sul colore e se è sicuro per la condizione dei vostri capelli.

4. Andate nel giusto ordine.
Se avete scelto una colorazione più scura, prima colorate le radici e, negli ultimi cinque minuti, lavorate il colore su tutta la lunghezza. Se invece li volete schiarire provate a fare il contrario.Ovviamente seguite sempre le istruzioni sul foglio contenuto nella confezione e se avete comprato la tinta in profumeria fatevi spiegare attentamente come dosarla e come applicarla.

5. Ricordatevi prima di iniziare a farvi la tintura ai capelli , di coprirvi con una mantellina, meglio se plastificata, oppure con un asciugamano, ma fate attenzione, le tinture macchiano.

6. Attendere prima di lavarsi.
Attendere 48 ore prima dello shampoo, che consente al pigmento di fermarsi sul capello. Quando vi lavate evitate l’uso di acqua molto calda, che può aprire la cuticola e far uscire il colorante della tintura ai capelli.
via www.goodhousekeeping.com

Articoli in evidenza