Come proteggere la pelle in inverno


Naso che cola e pelle secca? E’ colpa del freddo inverno. La pelle ne risente e si secca per il freddo anche dentro casa e vi ammalate di continuo…Ci sono dei trucchetti che possono aiutarvi a mantenere idratata la pelle.

Ecco cosa fare:

– utilizzate un umidificatore tradizionale in casa, metteteci dell’acqua distillata, aiuta anche ad uccidere alcuni batteri presenti nell’aria,responsabili di mal di gola e problemi respiratori.

– quando lavate lenzuola e indumenti in lavatrice riducete al minimo il detersivo, quel tanto che serve per profumare e pulire, spesso i residui che rimangono sui tessuti, irritano la pelle, e in inverno teniamo molti tessuti a contatto diretto con viso. Preferite i detergenti bio e

– lavate la biancheria , se possibile a 60 gradi per uccidere gli acari che in inverno proliferano in casa a causa dei riscaldamenti accesi. Molte persone sono allergiche agli acari.

Non leccatevi di continuo le labbra perchè le sentite secche, questo le farà diventare ancora più secche e si screpoleranno fino a tagliarsi, meglio mettere un pò di burro cacao.

– anche se avete freddo la soluzione non è coprirsi con maglioni pesantissimi possono irritare la pelle, utilizzate piuttosto tessuti traspiranti che la fanno respirare.

– non lavate in continuazione le mani e non abusate dei disinfettanti per le mani, possono seccare moltissimo ma mettete una crema per le mani, idrata e ammorbidisce.

– usate dei saponi delicati sotto la doccia e dopo la doccia passate una crema idratante o un olio.