Come usare l’olio di cocco


Come usare l’olio di cocco? L‘olio di cocco è stato utilizzato per decenni, sia nel settore della bellezza sia nell’industria.
Questo tipo di olio ha numerosi vantaggi per salute e bellezza e grazie al suo alto contenuto di acidi grassi aiuta ad aumentare l’energia, migliora il sistema immunitario, prevenire l’Alzheimer e molte altre malattie.

Come usare l’olio di cocco e a cosa serve?

1. Olio di cocco combatte le infezioni
Nonostante sia molto efficace per uccidere i batteri e funghi, se non siete persone che amano utilizzare la medicina tradizionale per il trattamento di infezioni comuni, allora potete considerare l’utilizzo di olio di cocco .

Il segreto è l’acido laurico che è presente nell’olio di cocco e che agisce come un antibiotico naturale.

2. Olio di cocco migliora la qualità della pelle e agisce come filtro naturale
L’olio di cocco migliora la qualità della pelle e delle unghie in pochissimo tempo. Il motivo per cui questo olio è così efficiente per la salute della pelle è perché mantiene la pelle altamente idratata,e la nutre con lipidi essenziali.

Applicato direttamente sulla pelle, l’olio di cocco può anche agire come filtro solare lieve che blocca circa un quinto dei raggi ultravioletti provenienti dal sole.

3. Migliora la digestione
In caso di problemi digestivi di qualche tipo, il consumo di olio di cocco su base regolare può aiutare a tenerli sotto controllo. Uno dei problemi digestivi più comuni e fastidiosi è la sindrome dell’intestino irritabile, i cui sintomi possono essere alleviati con olio di cocco in quanto ha proprietà antimicrobiche, preziose vitamine e minerali con aminoacidi essenziali.

4. Può aiutarvi a dimagrire 

L’ olio può anche aiutare a buttare via i chili in più, in modo rapido e senza sforzo. Funziona su due diversi livelli: in primo luogo, migliora la digestione, e in secondo luogo regola l’appetito e inibisce la fame , contribuendo in tal modo si ridurre l’apporto calorico complessivo.

 

foto people.ucsc.edu