Denti bianchi con il dentifricio fatto in casa: ecco come farlo


Avere un sorriso perfetto, con dei denti bianchissimi è il sogno di tutti! Ma in pochi hanno pensato di crearsi un dentifricio “home made”. Infatti spesso nei prodotti che acquistiamo al supermercato ci sono delle componenti che non fanno proprio bene al nostro sorriso, soprattutto perchè sono troppo aggressivi verso lo smalto.

Ma, come si fa un dentifricio fatto in casa? Andare in una semplice esboristeria e procuratevi dell’argilla verde, che esalta il bianco dei denti; della salvia officinalis, che è un potente antibatterico; la menta piperita, che rinfresca; i chiodi di garofano, considerati da sempre potenti alleati contro il mal di denti!

Prendete un barattolino di vetro, tipo quello degli omogeneizzati e disinfettatelo bene; metteteci del bicarbonato, dell’argilla, del gel di aloee e mescolate bene. A questo punto aggiungete un paio di gocce di olii essenziali (tea tree, menta piperita) e mescolate ancora.

Il vostre dentifricio ora è pronto. Conservatelo in frigorifero per massimo due settimane, quindi non esagerate con le dosi dei prodotti mentre lo preparate!

Photo| groupon.it