Ecco come fare il sapone liquido in casa


Il sapone liquido è nettamente più pratico da utilizzare rispetto alla saponetta rigida, garantendo comunque una detersione ottimale. Non tutti sanno, però, che il sapone liquido è molto semplice da realizzare anche in casa. Ecco come fare:

per prima cosa scegliete una saponetta, o un mix di saponette, che volete usare e tagliatela utilizzando una grattugia e raccogliete le scaglie in una ciotola. Nel frattempo mettete a bollire dell’acqua, versatela sulle scaglie per farle ammorbidire e utilizzate un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema fluida. Aggiungete a questo composto un cucchiaino di glicerina per renderlo più idratante. Ora potreste anche aggiungere degli oli essenziali, per personalizzare il sapone in base alle esigenze della vostra pelle.

Adesso che il composto è pronto non vi resta altro che versarlo in contenitori dotati di pompa, ed ecco il vostro sapone home made.