Incubo occhiaie? Ecco come eliminarle


E’ capitato a tutti, capita spesso e capiterà ancora di svegliarsi, guardarsi allo specchio e vederle li, sotto gli occhi, sempre brutte e fastidiose: le occhiaie. Cerchiamo insieme qualche soluzione per eliminarle!

Il consiglio più utile, ma anche più difficile da seguire è quello di seguire una dieta equilibrata, diminuendo i grassi vegetali e aumentando l’assunzione di vitamina C e di cibi ricchi di antiossidanti, come ad esempio i kiwi, i mirtilli e le fragole.

Oltre ad una corretta alimentazione, è utile fare degli impacchi, soprattutto per chi si sveglia troppo spesso con le occhiaie. Potete provare immergendo dei dischetti di ovatta nella tisana al fiordaliso o nel succo di mirtillo (utilissimo per la circolazione), mettendoli poi sugli occhi e lasciandoli in posa per 15/20 minuti.

Se avete un po’ più di tempo e pazienza potete provare con le foglie di malva: immergetele in acqua fredda con un cucchiaino di bicarbonato e lasciatele riposare per circa 15 minuti; toglietele poi, lavatele bene, asciugatele e copritele con un velo di olio di oliva; posatele cosi su della garza sterile, mettetele sugli occhi e restate così per circa mezz’ora.