Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare?


Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare? Tutte noi abbiamo sentito parlare e usiamo, acqua micellare e tonico, ma qual’è la differenza tra questi due prodotti?

Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare? Come si usano e quando 

Quali sono le principali differenze tra l’acqua micellare e il tonico?

  1. L’acqua micellare funge anche da struccante ma se il trucco è leggero altrimenti la dovete abbinare anche un latte detergente.
  2. L’acqua micellare aiuta a rimuovere i grassi dalla pelle
  3. Usate l’acqua micellare la mattina è meglio perché il viso è struccato
  4. L’acqua micellare si può usare sia sul viso che su collo e occhi
  5. L’acqua micellare è in grado di equilibrare il Ph della pella e idrata la zona dove la applicate, pulisce a fondo e lascia una sensazione di freschezza al viso.
  6. Per chi ha la pelle secca meglio usare il latte detergente
  7. Il tonico si usa invece sulla pella già pulita e struccata, dopo il latte detergente

Insomma l’acqua micellare sembrerebbe una soluzione unica per evitare di usare latte e tonico,inoltre contiene dei principi idratanti, lenitivi, oligo-elementi, estratti naturali di piante e minerali che aiutano a rendere la pelle più bella e luminosa.

image