Colori, colori e colori, come arredare la casa con la cromoterapia


La cromoterapia, così come ci indica il suo nome, è la terapia che interviene sul corpo e sulla psiche utilizzando le onde cromatiche dei colori. I colori, infatti, riescono ad influenzare il nostro stato d’animo e ad ogni chakra corrisponde uno dei sette colori dello spettro della luce, rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco e viola.

Il rosso influenza il cuore e aiuta a stimolare la produzione di energia. Scegliete questo colore per le pareti della camera da letto se volete diventare più passionali.

L’arancione aumenta l’ottimismo e influisce in modo positivo sull’allegria, per questo non è legto ad una zona specifica della casa.

Il giallo è adatto alle stanze dedicate allo studio o al lavoro perchè favorisce la concentrazione e l’attenzione.

Il verde infonde serenità e rilassatezza, quindi è da scegliere per la camera da letto se soffrite d’insonnia.

Il blu ha proprietà calmanti e rilassanti, erchè combatte l’agitazione fisica e mentale.

Anche l’indaco contribuisce al rilassamento, soprattutto per quanto riguarda la nostra parte spirituale. E’ ideale per il salotto, ma è ben adattabile a tutta la casa.

Il viola è invece il colore dello spirito, e elimina la tensione, contribuendo ad analizzare le cose con il giusto distacco.

Fonte | comefare.com

Photo | lalberodelloyoga.it