Come rimuovere la carta da parati dai muri


Come si rimuove la carta da parati dai muri è un mistero per molti, ma ci sono dei trucchetti per farlo. Fare questi lavori in casa da soli è divertente, ma anche faticoso. Ma se volete risparmiare, fatelo da voi!

Vi occorrono:  una spatola metallica, una scala , un secchio con acqua, un pennello di sezione rettangolare piatto e largo.

Diamo per scontato che la camera sia sgombera.

Tamponate le pareti con il pennello imbevuto nell’acqua. L‘umidità farà ammorbidire la carta e anche la colla.

Quando si sarà ammorbidita potrete cominciare a sfogliarla con degli strappi. Non sarà facile e molte parti saranno più difficili da togliere e dovrete bagnarle nuovamente.

In seguito con la spatola metallica dovrete togliere i residui di carta. 

Negli angoli farete più fatica.  Se rimangono gobbe o leggere rilevanze passate la carta vetrata.

Rifinite il muro meglio che potete per poi passare alla tinteggiatura.