Come pulire il camino e il vetro dopo l’inverno con prodotti naturali


Come pulire il camino e il vetro dopo l’inverno con prodotti naturali. Non ci sono più gli inverni di una volta, è vero, ma cosa c’è di più bello e avvolgente del camino acceso in casa quando fuori le temperature sono basse? Dopo l’inverno, però, il camino sarà sicuramente molto sporco e pieno di polvere e fuliggine, per non parlare del vetro. Ecco perché oggi vi sveliamo come pulire il camino in modo naturale e con prodotti naturali. 

Come pulire il camino e il vetro dopo l’inverno con prodotti naturali

Non ci sono più gli inverni di una volta, è vero, ma cosa c’è di più bello e avvolgente del camino acceso in casa quando fuori le temperature sono basse? Dopo l’inverno, però, il camino sarà sicuramente molto sporco e pieno di polvere e fuliggine, per non parlare del vetro.

Ma allora come si possono pulire il camino e il suo vetro con prodotti naturali? 

L‘interno del camino è qualcosa di veramente insinuoso da pulire. Infatti non ci sarebbe alcun vero metodo per la sua ulizia. Basta infatti spazare via con una piccola scopa e una paletta la fuliggine e i pezzi di legno residui, rimasti dopo l’ultimo fuoco acceso.

Per ripulire l’ultimo strato fine di polvere, fuliggine e cenere, basterà un panno bagnato, e vedrete che il grosso verrà via facilmente.

La pulizia del vetro, invece, è possibile tralizzarla anche senza tutti quei prodotti chimici che danneggiano l’ambiente ma anche noi stessi. Soprattutto se si hanno dei bambini in casa sono davvero sconsigliati. Per questo vi consigliamo di utilizzare solo prodotti naturali che vi regaleranno gli stessi risultati.

Ma cosa serve per pulire il vetro?

  • Panno
  • Secchio di acqua tiepida
  • Rimasugli di cenere
  • Fogli di giornale

Procedimento:

Il procedimento è veramente molto semplice. Vi basterà infatti inubidire il panno, e appoggiarci sopra i rimasugli di cenere. A questo punto, con energia, dovrete passare il panno sporco di fuliggine sul vetro. Si dovrà ripetere l’operazione più volte, sciacquando spesso il panno nell’acqua. Il risultato sarà assicurato!

Per asciugare il vetro e vederlo finalmente risplendere, vi basterò passare un foglio di giornale. Il gioco è fatto!

fonte: pianetadonna.it

image