Stop all’ammorbidente. Ecco come fare per non usarlo più


L’ammorbidente è uno dei prodotti per la pulizia degli abiti più venduto. Pochi sanno, però, che per garantire tutto quel profumo e quella morbidezza ai nostri capi appena lavati è ricco di agenti chimici inquinanti.

Esiste un metodo per ottenere lo stesso risultato, ma rispettando l’ambiente e risparmiando anche un po’ di soldi: usate un bicchiere di aceto bianco, con dell’olio essenziale sciolto in alcool alimentare a 95° e versatelo nella vaschetta durante l’ultimo risciacquo; oppure usate una manciata di sale da cucina, sciolto  in un bicchiere di acqua tiepida, con qualche goccia di olio essenziale.

In questi modi potrete avere capi puliti, profumati ma anche una lavatrice sane e senza calcare.