Come cucinare in casa il mini panettone senza glutine


Come cucinare in casa il mini panettone senza glutine. Per le festività del Natale, Farmo ha rielaborato la ricetta classica del celebre dolce natalizio proponendone una versione mignon senza glutine e impreziosita dalle spezie. Soffice e delizioso, il panettoncino è preparato con il mix per dolci Fibrepast.

Come cucinare in casa il mini panettone senza glutine

Le decorazioni scintillanti, la casa innevata, il calore del camino acceso, le candele, i nastri dorati, rosso e argento, il profumo dolce di zucchero e burro: Natale è alle porte, con i suoi simboli, gli aromi e i dolci tipici.

Tradizionale con uvetta e canditi, goloso con gocce di cioccolato o farcito di creme, originale con frutta, liquori o altro: con qualunque ingrediente sia arricchito, il panettone ogni anno fa il proprio ingresso glorioso sulla tavola natalizia, con grande piacere di adulti e bambini.

Ma se quest’anno fosse preparato in casa, con una ricetta semplice e di grande effetto, adatta a chi segue un’alimentazione senza glutine, ma anche a chi ama il profumo seducente e speciale delle spezie?

Per il Natale, Farmo ha coinvolto Maurizio de Pasquale, pastry chef specializzato nella realizzazione di prodotti senza glutine e altri “ free from”, che ha ideato una sorta di “Panettoncino Speziato” preparato con Fibrepast Farmo.

Ispirato ai tipici dolci di tradizione nordica nord-europea, il panettone rivisitato unisce l’intensità aromatica di spezie quali zenzero, cannella e noce moscata con la dolcezza della vaniglia al naturale e del miele. Una dolcezza morbida e profumata, tutta da mordere. Ancora più d’effetto se servita in porzioni mignon.

Ottenere un impasto soffice, fragrante e delizioso è più semplice con Fibrepast, il preparato per torte e crostate prodotto da Farmo. Fibrepast è un mix equilibrato specifico per la creazione casalinga di qualsiasi ricetta dolce, dai biscotti, alle crostate, alle torte. Solo Ingredienti selezionati di provenienza italiana uniti ad una miscelazione sapiente ottenuta nei laboratori Farmo, fanno di Fibrepast un preparato di eccellente qualità. Fibrepast ha una resa finale comparabile a quella di farine tradizionali grazie all’estrema elasticità ed alla speciale lavorabilità dell’impasto ottenibile con il prodotto.

Gli ingredienti: 

Mix per dolci Fibrepast Farmo 1000 g →
Uova intere 480 g (circa 8 uova)
Burro 150 g
Latte fresco 80 g
Lievito di Birra 70 g
Sale 5 g
Miele d’acacia 5 g
1 bacca di vaniglia
cannella in polvere q.b.
noce moscata q.b.
zenzero q.b.

Procedimento:

  1. Amalgamare in planetaria con foglia (o mixer) il mix Farmo con lievito e uova
  2. Lasciar assorbire il composto, aggiungere burro e miele e amalgamare
  3. Lasciar assorbire e aggiungere latte e aromi, amalgamare bene
  4. Formare l’impasto e colarlo in un pirottino
  5. Far lievitare per circa 3 ore a una temperatura di 27° C circa
  6. Infornare a 170° C per 15 minuti (a seconda della grammatura e pezzatura)