Come fare la Torta Sacher: ricetta originale


Qual è la più famosa torta al cioccolato conosciuta da chiunque? La Torta Sacher chiaramente! Ecco la ricetta originale per creare una fantastica Torta Sacher.

Ingredienti:
125g burro
125g cioccolato fondente
125g farina
6 uova
125g zucchero
un pizzico di sale

Procedimento:
– Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria (CLICCA QUI per sapere come fare) e, una volta sciolto, lasciatelo intiepidire.
– Montate il burro con 3/4 dello zucchero. Ottenuto un composto soffice, separate i tuorli dagli albumi e uniti i rossi al composto uno alla volta. Riprendete il cioccolato e unitelo, con la farina, al composto.
– Ora, montate a neve gli albumi insieme allo zucchero rimasto e a un pizzico di sale.
– Una volta montati, amalgamate i due composti facendo attenzione a non smontare gli albumi. Versate il composto ottenuto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete a forno già caldo a 180° per un’ora.

Per farcirla:
125g confettura di albicocche
Togliete a torta dal forno e fatela raffreddare. Una volta fredda, tagliatela a metà orizzontalmente.
Spalmate la marmellata su uno dei due strati e ricopritela con l’altro strato. Lasciate in frigo per una trentina di minuti.

Per la copertura:
Ingredienti:
200gr cioccolato scuro
55gr burro
100gr zucchero a velo
100ml di acqua
5 cucchiaini di confettura di albicocche

Per preparare la copertura della Torta Sacher, tritate il cioccolato e scioglietelo insieme al burro in un pentolino. In un altro pentolino portate ad ebollizione l’acqua con lo zucchero. Togliete il pentolino dal fuoco e versateci dentro il cioccolato fuso. Portate nuovamente il tutto ad ebollizione, dopodichè togliete il pentolino dal fuoco e sbattete il composto con una frusta e lasciatelo a temperatura ambiente in modo che rapprenda una certa consistenza.

Guarnite e servite la Torta:
– Spalmate i 5 cucchiaini di confettura sopra la torta in modo che la copertura scivoli con maggiore facilità.
– Ricoprite l’intera torta e lasciatela indurire per almeno un paio di ore in frigorifero.
– Terminate la vostra creazione scrivendo sopra la torta, con l’aiuto di una sac-à-pochè dotata di beccuccio molto piccolo, la scritta “Sacher”. Infine, come prevede la tradizione servitela con una bella montagna di panna montata.

Fonte | dolcepasticceria.it