Come preparare il tronchetto di Natale perfetto ecco la ricetta


Come preparare il tronchetto di Natale perfetto ecco la ricetta. Natale si sta avvicinando, e come tutti gli anni dobbiamo iniziare a pensare a cosa preparare per il pranzo. Se però, per dolce, non si vuole portare in tavola il classico panettone o pandoro, un’ottima soluzione per rimanere comunque nella tradizione ma allo stesso tempo fare qualcosa di diverso, si può pensare di preparare un buonissimo tronchetto di Natale che, ovviamente, può andare bene per tutte le festività del periodo. Ecco quindi come preparare il tronchetto di Natale perfetto. 

Come preparare il tronchetto di Natale perfetto ecco la ricetta

Natale si sta avvicinando, e come tutti gli anni dobbiamo iniziare a pensare a cosa preparare per il pranzo. Se però, per dolce, non si vuole portare in tavola il classico panettone o pandoro, un’ottima soluzione per rimanere comunque nella tradizione ma allo stesso tempo fare qualcosa di diverso, si può pensare di preparare un buonissimo tronchetto di Natale che, ovviamente, può andare bene per tutte le festività del periodo. Ecco quindi la ricetta perfetta per preparare un tronchetto di Natale adatto per tutte le feste di questo periodo!

Gli ingredienti: 

  • Farina 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Uova medie 5
  • Zucchero semolato 140 g
  • Miele millefiori 10 g
  • Vaniglia bacca 1
  • Panna fresca liquida 300 g
  • Cioccolato fondente 300 g
  • Cioccolato fondente 250 g (per decorare)

Come prepararlo: 

dividi i tuorli dagli albumi e sbattete i tuorli insieme a 90 gr di zucchero, al miele e alla vaniglia fino ad ottenere una crema liscia e chiara. Montate poi gli albumi e uniteli al restante zucchero. Unite i due composti stando attenti a non smontarli e in seguito mettetelo in una teglia rettangolare e stendetelo in maniera uniforme. A questo punto potete porlo in forno a 220° per 6-7 minuti.

A questo punto, dopo aver tirato fuori la pasta dal forno e averla tolta dalla teglia per farla raffreddare dovrete tritare i 300 grammi di cioccolato fondente e farlo sciogliere in un pentolino insieme alla panna. Mescolate il tutto fino a che sarà sciolto e una volta sciolto versate il tutto in una ciotola immersa nel ghiaccio, in modo che la crema si raffreddi subito e si solidifichi. Una volta che la crema sarà della consistenza giusta potrete spalmarla sulla base di biscotto appena cotta lasciandone un po’ per la copertura. A questo punto potrete arrotolarlo, ricoprirlo con la crema rimanente e decorarlo con pezzetti di cioccolato fondente. (fonte: www.giallozafferano.it).

image