Come pulire gli elettrodomestici utilizzando metodi naturali


La cucina è, sicuramente, uno degli ambienti della casa più difficili da pulire: ecco perchè oggi vi daremo qualche dritta per renderla lucida e brillante utilizzando solo metodi naturali così da non danneggiare ne l’ambiente ne la salute!

Partiamo dal frigorifero: utilizzate l’aceto bianco per pulirlo all’interno e rimarrete stupefatte dai risultati ottenuti! Se l’odore dell’aceto è troppo forte per voi, ripiegate su una miscela di acqua e limone.

Il forno, invece, è una delle parti più ostiche da far tornare a brillare ma..con questo metodo naturale, l’impresa sarà sicuramente più facile e meno faticosa. L’aceto bianco caldo, infatti, è un rimedio infallibile sia per pulire le griglie interne che per pulire le pareti dell vostro forno. Nel caso in cui le incrostazioni siano troppo resistenti, provate creando una soluzione formata da tre quarti di sale fino e un quarto d’acqua che andrete poi a mettere sulle varie macchie. Se dal forno esce un odere sgradevole..utilizzate il limone.