Come pulire le cozze


Pulire le cozze non è una cosa facile e spesso anche quando pensate di averle pulite bene vi ritrovate con qualche sorpresa.

Ecco come fare:

vi occorrono oltre alle cozze, una paglietta da cucina, un coltello a lama liscia.
Per prima cosa dove mettere le cozze in acqua e lavarle bene sotto il getto poi lasciatele in ammollo nel lavandino o in una pentola grande.

Buttate le cozze aperte e pulite tutte quelle chiuse. Per togliere il bisso prendetelo tra le dita con mano ferma e strappatelo seguendo il profilo della cozza in modo deciso.

In questo modo il bisso è tolto, dopo questa operazione pulite l’esterno delle cozze. Per farlo usate la paglietta se ci sono ancora delle incrostazioni usate il coltello e grattate.

Infine risciacquate nuovamente le cozze.

A questo punto potete cucinarle.

image style.it