Come sbucciare la mela in modo corretto e veloce


Come sbucciare la mela in modo corretto e veloce. La mela è uno dei frutti che più vengono consumati nel corso di tutto l’anno, e la cosa che pesa di più quando si vuole mangiare una mela è il fatto di doverla sbucciare, in quanto spesso la pelle è trattata oppure è troppo dura. Siamo però sempre stati abituati a pelare la mela nel modo sbagliato, usando un coltello o qualche attrezzo simile che non permettesse di togliere solo la buccia portando invece insieme ad essa moltissima polpa che ci saremmo potuti mangiare. Ma come si pela allora una mela in modo facile, veloce e corretto? 

Le proprietà più importanti della mela

Si sa, la mela è uno dei frutti più consumati in Italia durante tutta la durata dell’anno, e si sa anche che ha moltissime proprietà benefiche e moltissime vitamine. Insomma, quante volte ci sentiamo dire “una mela al giorno toglie il medico di torno“? E sembra che sia davvero così! Ma vediamo insieme quali sono le sue più importanti proprietà: 

  • La mela aiuta a migliorare e a calmare l’asma, in quanto l’asma spesso sembra sia dovuta alla carenza di particolari zuccheri e vitamine, che la mela ha.
  • La mela aiuta molto durante le diete, in quanto ha pochissime calorie e allo stesso tempo riempie molto. Infatti, essendo ricchissima d’acqua, ci darà un immediato senso di sazietà.
  • La mela aiuta a tenere sotto controllo i livelli di glicemia e di colesterolo, in quanto contiene una fibra, la pectina, che aiuta a controllare il livello di zucchero e colesterolo contenuti nel sangue.
  • La mela aiuta durante la diarrea, in quanto la pectina tiene sotto controllo l’infiammazione dell’intestino.
  • La mela aiuta molto in caso di stitichezza.
  • La mela riduce il rischio di tumori e altre malattie cardiovascolari.
  • La mela aiuta a rassodare la pelle. (fonte: www.tantasalute.it)

Come sbucciare la mela in modo corretto e veloce

Il modo corretto per sbucciare una mela in realtà non esiste, infatti si può sbucciare con un coltello, cercando sempre di non portare via troppa polpa, e per togliere il cuore del frutto si può comprare lo strumento apposito che faciliterà molto l’operazione. In alternativa, per non sprecare troppa polpa, si può usare un pelapatate.

image