Come preparare la crema fredda al caffè fatta in casa


Come preparare la crema fredda al caffè fatta in casa. D’estate, per gli amanti del caffè, non può mancare la crema al caffè. Si tratta di un vero e proprio must per l’estate e spesso ci si ritrova tutti i giorni a doverla acquistare in qualche bar spendendo un sacco di soldi. Si deve sapere infatti che farla in casa ancora più buona di quella che si può trovare al bar è molto più semplice di quello si creda. Ma come si può preparare allora? 

Come preparare la crema fredda al caffè fatta in casa

D’estate, per gli amanti del caffè, non può mancare la crema al caffè. Si tratta di un vero e proprio must per l’estate e spesso ci si ritrova tutti i giorni a doverla acquistare in qualche bar spendendo un sacco di soldi. Si deve sapere infatti che farla in casa ancora più buona di quella che si può trovare al bar è molto più semplice di quello si creda. Ma come si prepara?

Ecco gli ingredienti che vi servono:

Del caffè già pronto da macchinetta o da caffettiera,

Della nutella,

Della panna fresca da montare.

IL PROCEDIMENTO:

Una volta preparato il caffè (70 ml)  si deve sciogliere al suo interno 4 cucchiaini di zucchero e 2 di nutella. Una volta aggiunti tutti gli ingredienti andranno mescolati bene e una volta amalgamati andranno messi in frigorifero a raffreddare.

Nel frattempo si deve prendere la panna fresca da montare, precisamente 300 ml. Si deve montare con uno sbattitore o una planetaria e una volta ben montata andrà amalgamata insieme al composto di caffè precedentemente preparato e lasciato raffreddare in frigorifero. Andrà mescolato e mischiato fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

Una volta preparata potrà essere servita in bicchietini da caffè oppure in ciotoline di vetro, ma può anche essere conservata in frigorifero per qualche giorno, ma non troppi. (www.misya.info)

image