Come fare il calendario dell’avvento fai da te?


Come fare il calendario dell’avvento fai da te? Ormai il Natale si sta avvicinando e si deve iniziare a pensare a regali, bigliettini, ma, sopratutto, al calendario dell’avvento che deve essere pronto proprio per questi giorni. Allora dobbiamo affrettarci a comprarne uno o, ancora meglio a realizzarne uno con le proprie mani insieme ai nostri piccoli in modo da coinvolgerli in qualcosa di diverso e divertente. Ecco perché dopo aver visto come realizzare un biglietto di auguri di Natale originale adesso vedremo come fare il calendario dell’avvento fai da te. 

Come fare il calendario dell’avvento fai da te

Ormai il Natale si sta avvicinando e si deve iniziare a pensare a regali, bigliettini, ma, sopratutto, al calendario dell’avvento che deve essere pronto proprio per questi giorni. Allora dobbiamo affrettarci a comprarne uno o, ancora meglio a realizzarne uno con le proprie mani insieme ai nostri piccoli in modo da coinvolgerli in qualcosa di diverso e divertente.

Ovviamente la via più semplice è quella di acquistarne uno in modo da evitare sforzi, ma è evidente che la soddisfazione non ci sarà e quindi è molto più divertente e soddisfacente realizzarne uno con le proprie mani facendovi aiutare dalla vostra famiglia e in particolare dai vostri bambini.

Ma cosa ci serve per realizzare un bellissimo calendario dell’avvento? Prima di tutto dobbiamo prendere un pezzo di Juta, quel materiale grezzo che di solito si usa per realizzare il presepe o per coprire la base dell’albero di Natale. Come seconda cosa ci serve ago grosso e filo di lana oppure, se preferite, la colla a caldo e una forbice. Come terza cosa ci serve dell’altra stoffa, magari dei classici colori del Natale come rosso e verde e un pennarello del colore che preferite, anche nero andrà benissimo.

Come si realizza? Realizzarlo sarà davvero molto semplice, infatti basterà tagliare un grosso pezzo di Juta che farà da base ai quadratini con le date. Tagliatene due pezzi uguali, e per renderlo più resistente uniteli insieme o con ago e filo di lana colorato oppure con della semplice colla a caldo. Una volta fatta questa cosa si devono tagliare dei piccoli quadratini di circa 6 centimetri l’uno, che faranno da taschina in cui poi andremo a inserire i dolci o i regalini. Prima di attaccarli dovrete scrivervi sopra i numeri non troppo grandi tenendo conto che 3 dei lati andranno o cuciti o incollati. A questo punto si possono attaccare in ordine o con ago e filo o con la colla a caldo.

Come ultima cosa si dovranno tagliare gli altri pezzi di stoffa colorata delle forme che più vi piacciono e dovrete attaccarli a piacere sulle parti vuote del calendario.

Ovviamente, completato il tutto, si dovranno inserire i dolcetti o i cioccolatini all’interno di ogni quadratino di stoffa.

Clicca qui per scoprire come fare un biglietto di auguri di Natale originale!

image