Come costruire un orto in giardino o sul terrazzo


Costruire un orto in giardino o sul terrazzo è il sogno di ogni giardiniere. Gli orti rialzati infatti sono perfetti in tutte le stagioni e possono dare frutta e verdura tutto l’anno.

Far crescere qualcosa in un orto costruito da voi fa in modo che il terreno si scaldi più in fretta in primavera e drena meglio l’acqua. Costruire un orto in fondo è molto semplice e può farlo chiunque.

Quindi, ecco come fare per costruire un orto

Fase 1: Segna il perimetro del tuo orto
Inizia determinando quanto deve essere grande il tuo orto. Fai in modo di poterci girare attorno facilmente. Poi rastrella e livella il terreno in modo che la vostra base sia bella piatta.

Fase 2: Crea i tuoi bordi per l’orto con delle assi di legno
Allinea ad angolo retto le tue assi e inchiodale formando il tuo poligono di legno

Fase 3: Rendi robusto e stabile il tuo perimetro di legno
Per rendere stabile il tuo orto devi prendere dei paletti sempre di legno e posizionarli nel punto centrale di una delle pareti esterne. Poi scavare e conficcarli nel terreno in modo che la parte superiore del palo sia a livello con la parte superiore delle sponde laterali. Fissa poi con dei chiodi i tuoi paletti alle sponde dell’orto.

Fase 4: Riempire con terreno
Una volta che hai costruito il tuo orto rialzato, riempilo con del terriccio. Se lo si desideri,puoi aggiungere della materia organica, come il compost o la torba per renderlo più fertile e poi bagnalo per bene. Ora sei pronto a piantare. Puoi anche rivestire il fondo del tuo orto con della plastica in modo che l’acqua rimanga all’interno.

Se non hai a disposizione tanto spazio e hai un terrazzo puoi costruire un orto con delle cassette di legno già fatte, tipo quelle della frutta, le puoi tranquillamente reperire da un fruttivendolo.

Avrai meno spazio per piantare ma ti può bastare e in ogni cassetta puoi piantare dei vegetali differenti secondo ciò che desideri.

image www.wolverinehandtools.com

Articoli in evidenza