Come fare per parlare e contattare un operatore Tim?


Come fare per parlare e contattare un operatore Tim? Quante volte capita che di fronte a un problema con il nostro telefono di casa o telefono cellulare non riusciamo a parlare con un operatore in carne ed ossa se non dopo 5 ore di attesa? Tante, troppe volte! Abbiamo già visto come fare per parlare con un operatore Vodafone, e adesso vedremo come fare per parlare con un operatore Tim.

Come fare per parlare e contattare un operatore Tim?

Troppe volte ci capita che a causa di un guasto al nostro telefono fisso o cellulare dobbiamo parlare con un operatore, ma questa cosa diventa un’operazione davvero complicata perché si deve sempre aspettare un sacco di tempo. Sempre che il momento in cui si riesce a parlarci arrivi davvero!

Per riuscire a parlare con un operatore Tim ci sono diversi metodi: il primo metodo è quello di tentare di addentrarsi negli oscuri labirinti dell’199, che quasi mai riesce a risolvere i problemi perché richiede tempi di attesa veramente troppo lunghi. In ogni caso, se si sceglie questo metodo si deve attendere la fine del messaggio che ci sarà all’inizio della telefonata e premere il tasto 2. Dopo averlo fatto e aver ascoltato tutte le opzioni disponibili si deve schiacciare il 4 e scegliere l’opzione “conoscere le modalità di assistenza tecnica commerciale” schiacciano 3 e in seguito schiacciando 5 per poi attendere che un operatore vi risponda. Se un operatore non è subito disponibile si può prenotare la telefonata e aspettare la chiamata dall’operatore stesso. In questo caso si dovrà pagare 1€.

Il secondo metodo è quello di andare sui canali social della Tim, per esempio la pagina ufficiale di Facebook o la pagina ufficiale di Twitter. In questo modo si potrà scegliere il metodo che più ci sembra opportuno, come inviare un messaggio privato, lasciare un post sulla pagina se si tratta di Facebook o un tweet taggando la pagina ufficiale della Tim se si sceglie Twitter.

image