Come risintonizzare il decoder della televisione di casa facilmente



Come risintonizzare il decoder della televisione di casa facilmente. Molto spesso capita che al vostro digitale terrestre si uniscano nuovi canali televisivi o che altri cambino numerazione. Per questo motivo c’è la necessità di risintonizzare il decoder della vostra televisione di casa. Oggi vi spieghiamo come risintonizzare il decoder della vostra televisione di casa in modo facile e veloce. 

Come risintonizzare il decoder della televisione di casa facilmente

Oggi vediamo, anche con l’ausilio del video che vi mostriamo sotto, come risintonizzare il decoder del vostro televisore di casa.

Come procedere per sintonizzare o risintonizzare decoder digitale terrestre DVB-T completa di descrizione sulla numerazione canali automatica (LCN) e soluzione dei conflitti nelle numerazioni automatiche dei canali: ecco il video.

Come risintonizzare il decoder della televisione di casa i passi da seguire

Ecco una guida veloce e generica, valevole per la maggior parte dei televisori, da seguire passo passo per poter risintonizzare il decoder della vostra televisione.

Ecco, allora, una guida generica su come effettuare la risintonizzazione:

  • Premere il tasto per accedere al MENU
  • Selezionare la voce “Impostazioni” o la sezione dedicata alla gestione dei canali tv
  • Scegliere la voce “Ricerca canali”
  • Se viene proposto di aggiornare oppure di reinstallare tutti i canali, scegliere l’opzione di reinstallazione
  • Scegliere la ricerca automatica
  • Attendere il completamento dell’operazione
  • Uscire dal menu

Terminata l’operazione sarà possibile vedere tutti i canali del digitale terrestre ricevibili nella vostra zona.

Nel caso vi fossero spariti dei canali che guardavate spesso e volete tornare a vederli, potete seguire anche questa guida, passo passo, per sintonizzare il vostro decoder manualmente.

Ecco come procedere:

    1. Premi il tasto MENU sul telecomando del decoder o del televisore con sintonizzatore incorporato.
    2. Seleziona la voce dedicata alle impostazioni o alla gestione dei canali (il nome esatto dipende dal modello di decoder acquistato).
      Alcuni decoder e televisori richiedono immediatamente la tipologia di ricerca dei canali (automatica o manuale). Altri apparecchi invece necessitano di una modifica dell’opzione in un altro menu. Cerca la voce sintonizzazione manuale dei canali all’interno delle voci del menu.
    3. Sempre all’interno delle opzioni gestione canali seleziona la voce di ricerca dei canali.
      Se viene proposto di aggiornare oppure di reinstallare i canali, scegli l’opzione di reinstallazione.
      La maggior parte dei decoder a questo punto chiederanno di scegliere tra la ricerca manuale e quella automatica: scegli la ricerca manuale.La schermata di inserimento manuale dei canali ti darà la possibilità di inserire per ogni stazione il numero del canale (ad esempio 30) e in alternativa la frequenza in MHz (ad esempio 546 MHz) e la polarizzazione (ad esempio verticale o orizzontale).
    4. Inserisci i dati di ogni canale e attendi che il decoder o il televisore si sintonizzi con la stazione. Se il canale è ricevibile appariranno sullo schermo le immagini del canale. Salvalo con il tasto Ok e passa al successivo canale. Qui puoi trovare le liste delle frequenze dei canali di tutte le città capoluogo di provincia d’Italia.Al termine di ogni singola sintonizzazione il decoder chiederà di scegliere il numero di ordinamento della lista per i canali appena registrati. Seleziona la numerazione che preferisci. In alternativa puoi lasciare che il decoder ordini i canali secondo la numerazione automatica LCN.

      Una volta terminato l’inserimento di tutti i canali, chiudi il MENU premendo il tasto EXIT del telecomando del decoder o del televisore con sintonizzatore dtt. Premendo il tasto LIST del telecomando puoi rivedere la lista dei canali che hai appena piazzato sul tuo apparecchio.

Via | digitaleterrestrefacile.it

Articoli in evidenza