Avete un bambino piccolo? Ecco come fargli il bagnetto


Uno dei momenti più intimi e piacevoli da condividere con il vostro bambino è di sicuro quello del bagnetto. L’enorme senso di protezione delle mamme può portarvi a fare il bagnetto al vostro piccolo tutti i giorni ma gli esperti lo sconsigliano, perché può rovinare la sua pelle, impoverendo lo strato idrolipidico che la ricopre e che è la loro difesa contro i microbi.

Il bagnetto va fatto quindi al massimo due volte alla settimana, facendo attenzione a utilizzare il giusto detergente: quello perfetto deve essere senza profumazioni e composto da ingredienti vegetali, come la camomilla e la calendula.

Se volete effettuare un bagnetto tutti i giorni, limitatevi a usare soltanto dell’acqua tiepida. Dopo il bagnetto occupatevi dell’idratazione della sua pelle: utilizzate un composto di olio di mandorle e olio di calendula che idrata, rafforzando l’epidermide del bambino.