Come arrivare in auto e treno a Pitti Uomo a Firenze Fortezza da basso



Come arrivare in auto e treno a Pitti Uomo a Firenze Fortezza da basso.  Ecco le indicazioni per raggiungere l’evento di moda uomo alla Fortezza da Basso a Firenze in Toscana in auto o treno.

Come arrivare in auto e treno a Pitti Uomo a Firenze Fortezza da basso

FORTEZZA DA BASSO
Viale Filippo Strozzi, 1 Firenze
L’autostrada del Sole (A1) collega Firenze con Bologna e Milano a nord e con Roma e Napoli a sud. L’autostrada Firenze Mare (A11) collega Firenze con Lucca e con la costa tirrenica lungo la direttrice Genova-Livorno (A12). Si consiglia l’uscita Firenze Ovest, la più vicina al parcheggio visitatori situato in viale Guidoni ang. via Sandro Pertini.

Come arrivare a Pitti Uomo in treno

La stazione principale di Firenze è Santa Maria Novella, situata in pieno centro e a 200 metri dalla Fortezza da Basso. Gli orari sono consultabili sul sito di Trenitalia o di Italo.

Come arrivare a Pitti Uomo in aereo

Aeroporto di Firenze “Amerigo Vespucci”
Dista circa 4Km dal centro della città e offre collegamenti aerei con le principali città europee, oltre che coincidenze con gli aeroporti di Roma e Milano da cui è facile la connessione con tutte le destinazioni internazionali e intercontinentali.

Aeroporto di Pisa “Galileo Galilei”
Dista circa 60 km da Firenze. Collegamento ferroviario tra l’aeroporto di Pisa e Firenze in un’ora circa. Biglietto gratuito sul treno A/r Pisa Aeroporto/Firenze Santa Maria Novella dietro dimostrazione della partecipazione a Pitti. Il biglietto di andata deve essere ritirato presso il Desk Pitti Immagine – Carlson Wagonlit a Pisa Aeroporto mentre quello di ritorno deve essere richiesto a Carlson Wagonlit – Desk Pitti Immagine in Fortezza da Basso (Padiglione Centrale – Piano terra). L’unico mezzo di trasporto gratuito per i compratori è il treno. Non verranno riconosciuti altri mezzi di trasporto.

Dove parcheggiare l’auto a Pitti Uomo?

I parcheggi del Pitti Uomo 84:
Sono stati predisposti una serie di parcheggi dedicati ad espositori, visitatori e alla stampa. Il parcheggio di Piazzale Vittorio Veneto è dedicato agli espositori e alla stampa; in zona Peretola, via XI Agosto, è disponibile un parcheggio riservato agli allestitori. I visitatori, invece, possono lasciare il proprio mezzo al parcheggio di Viale Guidoni.
Sono disponibili numerose e frequenti navette gratuite che vanno dai parcheggi alla Fortezza da Basso del Pitti e viceversa.

Per maggiori info clicca qui

Articoli in evidenza