Come e dove vendere i vestiti usati online?


Come e dove vendere i vestiti usati online? Molto spesso ci ritroviamo con l’armadio pieno di vestiti e oggetti vari che non usiamo più e non sappiamo più dove mettere quelli nuovi. Oppure troppe volte capita di avere vestiti che non usiamo più e abbiamo però bisogno di qualche soldo in più per comprarne di nuovi. Bene, la soluzione per questi problemi molto comuni c’è: vendere i vestiti inutilizzati online.

Come e dove vendere i vestiti usati online?

Troppo spesso ci capita di ritrovare l’armadio dei vestiti completamente invaso da cose che non si utilizzano più e puntualmente non si ha più neanche un piccolo buco per mettervi quelli nuovi appena comprati. Non tutto è perso, ma soprattutto non si sarà obbligati a buttarli perdendo vestiti e i soldi che si sono spesi per comprarli. Anzi, potrete addirittura guadagnarci qualcosa! Ma come si fa? Vendendoli online! 

Ebbene si, perché online si possono vendere anche gli abiti usati, e chi li compra è davvero molto numeroso e disposto ad avere un capo già indossato da qualcun altro pur di spendere meno.

Ma vediamo come e dove: ci sono molti siti e applicazioni che ci permettono di vendere i nostri vestiti online. Uno dei principali è quello più famoso in assoluto, ovvero Ebay. Se si tratta di capi firmati è possibile metterli in vendita su Privategriffe.com oppure su rebelle.com. In Italia sono disponibili due siti che ci permettono di vendere i nostri capi online che sono secondamano.itgirotondoweb.it e subito.it. Anche Amazon.it dà la possibilità di vendere capi e oggetti usati.

Per quanto riguarda le applicazioni, un buon modo per vendere i propri vestiti è quello di scaricare Depop, che è un’applicazione che permette di vendere capi nuovi e usati e non solo ed ha un’interfaccia molto semplice da capire. Anche su Instagram e facebook è possibile inserire degli annunci anche solo sulla propria bacheca in modo molto semplice.

image