Come ha fatto questa donna a partorire in un supermercato? Parti impossibili


Nascite, parti strani al mondo. Come assistere? Come accade nelle migliori commedie, anche nella vita reale a volte il parto può essere un evento totalmente imprevedibile e ricco di grandi sorprese.

Dal bambino nato durante un uragano a quello “nato due volte”, scopriamo le storie bizzarre, emozionanti e a volte divertenti di “PARTI IMPOSSIBILI”, dall’11 giugno ogni giovedì alle 22:10 su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

Incredibili storie vere vissute in una delle sale parto più affollate degli Stati Uniti. Quelli di “PARTI IMPOSSIBILI” sono racconti reali fatti in prima persona da ostetriche, infermiere e membri dello staff che, per la prima volta, parlano delle loro esperienze sul campo illustrando i casi medici bizzarri, misteriosi e spesso imprevedibili che accadono durante il travaglio e il parto.

Nel primo episodio, l’uragano Sandy si avvicina: una donna incinta si accovaccia, ma capisce che il parto prematuro sarà un rischio a causa dell’arrivo della tempesta. Inoltre, quando un parto improvviso di una mamma avviene nel parcheggio di un supermercato, gli agenti di polizia, scambiano l’accaduto per una rapina e rischiano quasi di sparare al marito della donna credendo sia un criminale.

Tra le altre storie incredibili quella di un soldato che si trova in Afghanistan e spiega a sua moglie come partorire, una nascita d’emergenza durante un matrimonio, un parto su un’automobile che si è schiantata in un canale, quella di due gemelle che danno alla luce i loro figli contemporaneamente.