Come lavare i capi di abbigliamento in cashmere a mano e in lavatrice


Vi siete mai chiesti come fare a lavare i vostri capi di abbigliamento in cashmere? Il cashmere è un tessuto filato fatto con lana di una specie di pecora tipica dell’India, del Tibet e della Mongolia. Molto morbido, caldo, peloso, piuttosto lucente. Molto delicato, è usato per cappotti, giacche, maglieria molto elegante e morbida.

I vostri capi di abbigliamento in cashmere devono essere lavati con cura. Da lavare, quindi, a secco. Se lavabili in acqua vanno trattati molto delicatamente.

LAVARE I CAPI DI CASHMERE A MANO

Ecco la procedura:
– acqua tiepida in una bacinella
– usare poco sapone liquido specifico per i capi in lana
– Dovete lasciare il vostro capo in ammollo per poco tempo. Dopo risciacquare con acqua corrente fino alla completa eliminazione del detersivo.

LAVARE I CAPI DI CASHMERE IN LAVATRICE

Bisogna usare un programma per capi delicati o seguire le medesime istruzione per il lavaggio della lana (anche il detersivo da usare è quello che usereste per lavare i capi in lana). Il capo, poi, va inserito in lavatrice a rovescio o addiruttura nella retina salva bucato che si usa per l’intimo. Si può usare anche la centrifuga che serve per eliminare quell’acqua che rischierebbe di infeltrire il vostro capo.