Come saltare la fila ai Musei Vaticani? Come non fare la coda ai Musei Vaticani?


Come saltare la fila ai Musei Vaticani? Come non fare la coda ai Musei Vaticani? I Musei Vaticano sono una delle maggiori mete turistiche della nostra capitale, Roma. Insieme alla Cappella Sistina sono una delle cose più suggestive e belle che ci offre la città eterna. Molto spesso però la fila d’attesa è veramente molto lunga e noiosa, infatti si devono aspettare anche molte ore prima di riuscire finalmente ad entrare. Come si può saltare la fila e non fare la coda ai Musei Vaticani? 

Cosa sono i Musei Vaticani?

I Musei Vaticani si trovano all’interno della Città del Vaticano e hanno il più grande repertorio di opere al mondo, infatti contengono tutte le opere accumulate da ogni Papa.

Il museo è stato fondato da Papa Giulio II e sono rimasti aperti fino ad oggi. Questi musei, oltre a tutte le opere, hanno al loro interno la Cappella Sistina e gli appartamenti papali che sono stati dipinti dai grandissimi Michelangelo e Raffaello.

E’ uno dei musei più visitati al mondo e le opere sono esposte in 7 chilometri di sale e gallerie. Insomma, sono veramente enormi, e nonostante questo chi vi entra non vorrebbe più uscirvi.

Proprio per il fatto che è uno dei musei più visitati al mondo è ovvio che la fila per entrare sarà sempre molto lunga e le ore di attesa praticamente eterne. Ma c’è qualche piccolo trucchetto per riuscire a saltare la fila? 

Come saltare la fila ai Musei Vaticani?

Molte persone si chiedono come riuscire a saltare la fila per entrare più velocemente ai Musei Vaticani e per risparmiarsi le lunghe ore di attesa prima di riuscire finalmente ad entrarvi. Ma riuscire a saltare la fila è più semplice di quello che si pensi, infatti, basta comprare il biglietto direttamente dal sito ufficiale dei Musei Vaticani. Il biglietto online costerà 20€ a persona che sono suddivisi in 16€ di biglietto e 4€ di prevendita.

COMPRA ADESSO IL LIBRO SULLE MERAVIGLIE DEI MUSEI VATICANI

image