Dimmi dove passerai il Natale e ti dirò cosa indossare


Dimmi dove passerai il Natale e ti dirò cosa indossare: dal classico Natale in famiglia alla settimana bianca, tutti i segreti degli esperti per essere alla moda nelle 5 situazioni tipiche del Natale.

Dimmi dove passerai il Natale e ti dirò cosa indossare

Le feste sono alle porte, il menù è deciso, i regali sono incartati. Ma il dubbio che attanaglia milioni di italiane a Natale permane: cosa indossare per essere impeccabili anche durante le feste? Tra mille perplessità, arrivano i consigli degli esperti per essere impeccabili ad ogni latitudine e in ogni situazione. Per un Natale a casa ad esempio gli esperti raccomandano un look tradizionale, con un tubino nero (65%), decolté nere (53%) e gioielli dorati (51%). Per le amanti delle capitali europee il look adatto è quello metro-80’s: bomberini (60%), jeans (55%) e stivali (43%) sono i più adatti per visitare comodamente e al cado le bellezza della città. Per un fantastico Natale ai tropici invece il look perfetto è l’etno-chic, con abiti lunghi (71%), sandali “alla schiava” (68%) e pratiche borse di paglia (57%). Per la classica settimana bianca natalizia invece la tendenza è “snow glam”, con caldi completi bianchi (67%), accessori con bordatura in pelliccia (55%) e gioielli argentati (45%). Infine chi è alla ricerca dell’anima gemella dovrà essere “sexy in the city”: jumpsuit nera (59%), tacchi a spillo (51%) e clutch dorata (40%).

E’ quanto emerge dall’indagine promossa dal Boccadamo Lab, l’osservatorio dell’omonima maison nato per scovare le tendenze nazionali e internazionali in fatto di “bellezza, beauty & fashion”, realizzata su un panel di 80 esperti tra fashion blogger, stylists e direttori di testate dedicate alla moda per capire quali siano i look perfetti per le feste natalizie, sia ai tropici che nelle metropoli europee.

“Esistono tanti luoghi in cui passare il Natale e ognuno ha uno stile adatto, sia per quanta riguarda l’outfit, sia per quanto riguarda i gioielli – afferma Tonino Boccadamo, Amministratore Unico dell’omonimo atelier di gioielli – Sarà importante per lasciare il segno scegliere con attenzione e gusto gli accessori. Orecchini, anelli e collane parlano molto di chi li indossa, soprattutto durante le feste dove gli occhi di amici e parenti non si lasciano sfuggire alcun dettaglio. Ad esempio chi passerà il Natale in famiglia è importante optare per un look tradizionale e sobrio, mentre chi lo passerà sulle spiagge paradisiache dei tropici può spaziare tra colori e materiali diversi.
Ad ogni Natale il suo look, ma dal salotto alle piste da sci, ogni occasione ha un outfit perfetto, che può essere reso ancora più speciale e glam dal luccichio di un gioiello”.

Per le milioni di italiane che vivranno il magico Natale assieme ai parenti tra le calde intime mura di casa, gli esperti consigliano quindi un look tradizionale (89%) che rispetti le tradizioni (75%) con un tocco di eleganza e fascino in più. Il look per il Natale a casa con la famiglia più gettonato dagli esperti di stile ed eleganza è composto quindi da un classico tubino nero lungo fino al ginocchio (55%), abbinata a una calza velata rigorosamente nera (48%) e a una pelliccia sintetica (41%). Per quanto riguarda le scarpe e gli accessori la scelta degli esperti ricade su classiche décolleté nere (78%), una clutch con dettagli luccicanti (71%) e infine gioielli dorati con elementi di perle (79%) e Swarovsky (64%). Per chi invece ama la comodità ma vuole comunque essere alla moda, un esperto su 3 consiglia di osare con i simpatici maglioni di lana pesante con le renne o gli orsacchiotti (31%), di grande tendenza questo Natale, o in alternativa abiti colorati sempre decorati a festa (28%): out invece mise troppo appariscenti (90%) e gonne troppo corte (85%).

“Non importa dove, ciò che conta è esserci ed esserci con stile – sono queste le parole del fashion stylist Andrea Algieri – Dalle giacche tecniche per un natale in montagna ai mille costumi colorati per chi sceglie di scappare i tropici, le vere It girl non sbagliano un colpo. Must della stagione natalizia: tacchi alti, irrinunciabili a qualsiasi latitudine”.

Per le amanti della cultura che riempie le più grandi capitali europee, come Londra, Parigi, Madrid e Amsterdam, i guru dello stile e dell’eleganza raccomandano invece il look metro-80’s (88%), abbinato però a elementi comodi e caldi (67%) che permettano di visitare i centri storici in totale comfort, senza rinunciare allo stile. Spazio quindi al colore (68%), privilegiando un gusto bohémien (63%) per affrontare lo charme delle capitali europee. Le grandi città si sa sono belle, ma anche faticose da visitare: così dalla mattina alla sera, dal museo allo shopping, dall’aperitivo alla discoteca, con un bomberino (87%), delle scarpe comode ma ricercate (69%) e un paio di jeans strappati (61%) si potranno godere appieno degli stimoli metropolitani. Capitolo gioielli: come negli anni ’80 tutto ciò che è più grande e appariscente è ben accetto, spazio quindi a collane (60%) e bracciali (47%) importanti e ricchi di pietre.

Chi non sogna di passare le vacanze di Natale comodamente sdraiata su una spiaggia tropicale sorseggiando un dolce e frizzante drink fruttato? Per queste donne amanti dei viaggi esotici gli esperti raccomandano un look etno-chic (87%): perfetti per un Natale in spiaggia abiti lunghi e colorati (90%), abbinati a un sandalo “alla schiava” (77%) o a un infradito ricco di pietre (56%), con una pratica ma chic borsa di paglia (70%). Per quanto riguarda i gioielli non può mancare un bracciale dorato (69%), abbinato a degli orecchini scintillanti (58%) e a un anello con una grossa pietra (50%) per passare un fiabesco Natale on the beach.

“La parola d’ordine per questo natale è: eleganza – dichiara Angelica Alberti, modella e fashion blogger (http://www.angelichic.com) – Il più classico dei Natali in casa con la famiglia con diventa glam e raffinato con un classico tubino nero e pelliccia sintetica. Per le single in cerca d’amore invece, la jumpsuit nera e décolleté con tacco a spill, ultimo tocco: gioielli per avere quel luccichio magico, renderanno ogni possibile incontro indimenticabile.”

Un’altra situazione molto gettonata nel periodo natalizio è la classica ma sempre apprezzata settimana bianca nelle località montane più chic. Secondo 9 esperti su 10 la tendenza di questo Natale 2015 sarà snow-glam (89%): largo quindi al glamour sulle piste da sci con caldi completi bianchi composti da gonna e maglione con collo alto color panna in lana (71%), meglio se con trecce (57%). A loro si può abbinare un cappotto maxi color cammello (51%), reso ancora più raffinato da cappello e guanti con bordatura in eco-pelliccia (45%). Sul versante gioielli non possono mancare una preziosa collana di perle (77%), un bracciale dorato (41%) e orecchini aderenti (35%). Per i momenti più sportivi spazio a leggins neri termici (79%), scarponi sporty (66%) e maglioni di lana (59%) e una giacca tecnica per quando cala il sole (39%).

Infine tocca alle “cacciatrici natalizie”, che approfittano dei party e delle cene natalizie per cercare la propria anima gemella. Per far sì che questo accada però ci vuole il giusto look e gli accessori più azzeccati. Lo stile scelto dagli esperti è il “sexy in the city” (71%): i fashion addicted affermano che non si può rinunciare al capo del momento, la jumpsuit nera (69%), a un paio di tacchi a spillo (51%) e a una clutch dorata (40%). In alternativa si può optare per un tubino in tinta unita (64%), con maniche lunghe e dolcevita nei colori caldi dell’inverno, abbinato ad un gilet di pelliccia (52%); per completare il look perfetti i collier posti direttamente sul tubino (71%).

foto|velvetsyle.it