L’aria condizionata fa male e se si come combattere afa e caldo?


L’aria condizionata fa male e se si come combattere afa e caldo? Una delle domande che ogni estate ci poniamo soprattutto davanti alle ondate di caldo più intense e afoso. Ma l’aria condizionata fa male? Cerchiamo di rispondere nel modo più preciso possibile trovando anche altre soluzioni per combattere l’afa e il caldo dell’estate.

L’aria condizionata fa male e se si come combattere afa e caldo?

Sembrerà strano ma l’aria condizionata fa bene e fa male allo stesso tempo, ovvero è consigliata per alcune categorie di persone e situazioni ma non per altre. Vediamole insieme grazie ad una ricerca pubblicata su Focus.it

L’aria condizionata non fa male sul posto di lavoro

Concentrazione, analisi, controllo di dati, creatività: qual è la temperatura ideale per lavorare e svolgere queste mansioni ed essere produttivi? La temperatura ideale è 20 °C, hanno dimostrato i ricercatori della National University of Singapore. A 24 °C la produttività scende del 15% e gli errori aumentano del 25%. Quindi in questo caso in ufficio sarebbe bene accendere l’aria condizionata per favorire il lavoro e la produttività e il benessere psico fisico del lavoratore.

L’aria condizionata d’estate fa bene in auto mentre si viaggia

L’aria condizionata migliora l’aria nell’abitacolo della nostra autovettura: uno studio su tre auto di marca e tipo diversi ha dimostrato che l’aria condizionata riduce i microrganismi dell’81,7%, le spore di funghi dell’83,3%, il particolato dell’87,8%, con riduzione del rischio di crisi allergiche senza differenze fra marche e tipo dell’auto. (scrive sempre focus.it)

L’aria condizionata fa male? Sì, alla salute e all’ambiente

L’aria condizionata fa male alla salute se i bocchettoni dei condizionatori ci puntano in faccia o addosso in modo troppo diretto. L’aria condizionata quando è alta e quando punto dritto verso di noi può causare  tracheiti, bronchiti, torcicollo, otiti, mal di testa e di schiena. Quindi fate attenzione!

L’aria condizionata fa male all’ambiente?

I gas refrigeranti dei condizionatori che abbiamo in casa, auto e ufficio danneggiano l’ambiente: quelli di prima generazione (Cfc, Hcfc) contengono cloro e sono causa del buco nell’ozono; gli Hfc sono gas serra e contribuiscono al riscaldamento terrestre. I condizionatori a propano richiedono personale specializzato per l’installazione e quindi sono più costosi. (via focus.it)

Aria condizionate: come combattere afa e calda senza condizionatori?

Si può combattere l’afa e il caldo senza ricorrere ai condizionatori. Ecco come:

  • bere almeno 10 bicchieri d’acqua al giorno
  • mangiare cibi leggeri e ricchi di acqua
  • meno cibo e mangiare più volte al giorno
  • farsi la doccia più volte durante il giorno

Articoli in evidenza