Come è morto Robert Vaughn e che malattia aveva?


Come è morto Robert Vaughn e che malattia aveva? L’attore americano aveva 83 anni. E’ morto dopo una lunga malattia. Ma che malattia aveva Robert Vaughn?

Come è morto Robert Vaughn e che malattia aveva?

E’ morto Robert Vaughn, l’attore di tanti film come I Magnifici Sette di John Sturges. Nato a New York il 22 novembre 1932, è morto dopo una lunga lotta alla leucemia a 83 anni.

Chi era Robert Vaughn e che film ha fatto?

(wikipedia) Nato a New York City da Marcella Frances (nata Gaudel), attrice di teatro, e Gerald Walter Vaughn, un attore radiofonico, è di origine irlandese e francese. Dopo il divorzio dei suoi genitori, Vaughn vive a Minneapolis (Minnesota) con i suoi nonni, mentre la madre è assente per il suo lavoro.

Frequenta la North High School e successivamente si iscrive alla facoltà di giornalismo dell’Università del Minnesota, che lascia dopo un anno per trasferirsi a Los Angeles con sua madre.

Qui si iscrive al Los Angeles City College, trasferendosi poi al Los Angeles State College of Applied Arts and Sciences, dove consegue un master in teatro.

Continuando la sua istruzione superiore, pur impegnato contemporaneamente nella sua carriera di attore di successo, Vaughn consegue un Ph.D. nelle comunicazioni presso la University of Southern California, nel 1970.

Vaughn fa il suo debutto televisivo il 21 novembre 1955 in Venerdì nero, episodio della serie TV americana Medic, il primo di più di 200 ruoli che interpreterà in episodi di celebri serie televisive fino alla metà degli anni duemila.

Dal 1964 al 1968 impersona Napoleon Solo, l’affascinante agente segreto nella serie televisiva Organizzazione U.N.C.L.E., accanto a David McCallum.

È apparso con Virginia Christine nell’episodio The Twisted Road (1959) della serie Dottore di frontiera, la storia di un tormentato rapporto fratello-sorella che provoca l’uccisione di una giovane donna, interpretato anche da Rex Allen nel ruolo del protagonista.

Attivo sia nel cinema che alla televisione, ebbe una nomination all’Oscar al miglior attore non protagonista nel 1960 per I segreti di Filadelfia (1959) e interpretò Lee, uno dei pistoleri ingaggiati per proteggere i contadini di un povero villaggio messicano nel western I magnifici sette (1960). Più volte candidato al Golden Globe, ha interpretato il ruolo del Generale Hunt Stockwell nella quinta stagione della serie televisiva A-Team (1986-1987).

In televisione lo ricordiamo per le sue partecipazioni a Lw and Order, Colombo e La Tata.