Pericolo lana infeltrita? Ecco come fare per lavare i maglioni di lana


Per far durare più a lungo i vostri maglioni di lana preferiti è tanto importante il lavaggio quanto il modo in cui li si lava e si stira.  Ecco come fare per lavare la lana nel modo corretto.

Per prima cosa dovete avere molta pazienza perché il consiglio più utile è quello di lavare i maglioni a mano: riempite un catino con dell’acqua tiepida e aggiungete del detersivo specifico per capi in lana; immergete completamente il vostro capo, lasciatelo a mollo per circa quindici minuti, poi toglietelo e reimmergetelo per due o tre volte; sciacquate sotto l’acqua corrente ma non strizzatelo perché potrebbe rovinarsi.

Ora bisogna stendere i capi: l’ideale sarebbe farli asciugare all’aria aperta, stesi sullo stendino, ma non a contatto con le stecche perché potrebbero segnarlo; in alternativa appoggiateli sul termosifone ma non a diretto contatto.

Photo| ilgiornale.it