Lapo Elkann i motivi per cui è stato arrestato a New York finto sequestro


Lapo Elkann i motivi per cui è stato arrestato a New York finto sequestro. Nuovo fattaccio che riguarda la vita di Lapo Elkann. Questa volta è stato arrestato a New York per aver inscenato un finto sequestro. Ma cosa è successo e perchè è stato arrestato Lapo Elkann?

Lapo Elkann i motivi per cui è stato arrestato a New York finto sequestro

Lapo Elkann è stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato un sequestro allo scopo di ottenere dalla famiglia 10mila dollari dopo aver speso tutto il contante insieme ad un escort, scrive il Messaggero.it. La notizia è stata riportata dal New York Daily News, Daily Beast e Hollywwod reporter.

Ecco i motivi per cui Lapo Elkann è stato arrestato e poi rilasciato a New York

  • Ha inscenato un fino sequestro a New York nel giorno del ringraziamento
  • Aveva bisogno di soldi dopo una notte passata con una escort a Manhattan (qualcuno dice che la escort sia stata una trans)
  • Lapo Elkann è stato accusato di falsa denuncia
  • Finiti i soldi, l’escort avrebbe pagato per altra droga ed Elkann avrebbe promesso di restituire i soldi. Da qui l’idea del finto sequestro poi scoperto dalla polizia di New York

Chi è Lapo Elkann e che lavoro fa nella vita?

(wikipedia) Lapo Edovard Elkann (New York, 7 ottobre 1977) è un dirigente d’azienda e imprenditore italiano.

È presidente, fondatore e maggior azionista (48,78%) di Italia Independent Group[1]. È consulente di Ferrari. È stato responsabile Brand promotion Fiat Group.

E’ stato eletto 4 volte di seguito Best Dressed Man dalla rivista Vanity Fair, entrando nella loro Hall of Fame, di cui fanno parte anche il nonno Gianni Agnelli e la nonna Marella Caracciolo Agnelli.

È appassionato di nuove tecnologie e, negli anni impara a parlare oltre all’italiano, il francese, l’inglese, il portoghese e lo spagnolo.

Il carattere estroso e irriverente[senza fonte] si palesa in numerose interviste e dichiarazioni sui media, tanto da crearne una parodia grazie al comico Ubaldo Pantani, oltre a provocare numerose critiche.

È salito alla ribalta delle cronache rosa anche per la sua vita amorosa, iniziata con la storia, terminata nel 2005, con l’attrice Martina Stella e per i successivi numerosi flirt, tra cui si ricordano quello duraturo con la lontana cugina e socialite Bianca Brandolini d’Adda e la miliardaria kazaka Goga Ashkenazi; attualmente[non chiaro] fa coppia con la gallerista e collaboratrice di Vogue Carlotta Loverini Botta.