Caldo torrido luglio: quando arrivano i primi temporali in Italia?


Caldo torrido luglio: quando arrivano i primi temporali in Italia? Secondo i siti di meteo, il caldo bollente che ci ha portato Caronte e che ricorderemo per molto tempo, durerà fino a giovedì 23 luglio.

Caldo torrido luglio 2015 quando finirà?

Il caldo di questi giorni si farà ancora più bollente secondo le previsioni e durerà ancora fino a giovedì 23 o venerdì 24. Le temperature raggiungeranno dei livelli davvero insopportabili con picchi anche di 40/ 41 gradi. Poi dal 23 luglio cambierà il tempo e si avranno anche dei violenti temporali.

Secondo Meteo.it
“Lunedì: tempo generalmente soleggiato e caldo molto intenso in tutto il Paese con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti cumuliformi in sviluppo attorno ai rilievi della Penisola, con probabili temporali di calore su Alpi Marittime, rilievi di Trentino Alto Adige, Orobie e zone montuose del Nordest. Occasionali temporali anche sull’Appennino meridionale e sui rilievi della Sardegna. Temperature con poche variazioni: il clima sarà ancora rovente con valori massimi tra 35 e 40 gradi.

Nel resto della settimana della settimana ci sarà tendenza a una maggiore instabilità pomeridiana e serale con temporali di calore su zone alpine, appenniniche e sui rilievi della Sardegna, in un contesto climatico bollente a causa dell’Anticiclone Nord-Africano esteso a tutta l’Europa meridionale fino ai Balcani.
Tra mercoledì e venerdì ancora sole e clima rovente con rischio di temporali di calore pomeridiani o serali.”

Quando cambierà il tempo?

Il caldo torrido finalmente dovrebbe lasciarci tra il 25 e il 26 luglio ad iniziare dal Nord Italia, dove saranno possibili anche forti temporali.

image