Come cambia la legge sul divorzio breve, tutte le novità


Il Decreto di Legge che chiedeva di arrivare al divorzio breve, cioè in modo veloce ed immediato, senza dover attendere gli anni della separazione è finalmente stato approvato, ma con qualche modifica.

Cosa cambia

Ha infatti ottenuto il via libera del Senato, con ben 228 voti a favore. E’ stata però tolta una norma che introduceva il divorzio diretto, cioè senza separazione. Questo comma è stato tolto perché controverso ma c’è l’impegno politico, di farlo approvare separatamente.

Insomma è stato approvato e dovrà ora essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Una volta che questo sarà pubblicato chi vuole divorziare non dovrà più andare in tribunale. Ovviamente devono sussistere alcune indicazioni : non ci devono essere contenziosi tra i coniugi e dopo i 3 anni di separazione, di fronte al sindaco o all’avvocato si potrà ottenere il divorzio.

via secolo xix

image fondazionerrideluca.com