Fabrizio Corona perchè è stato arrestato quando e come?


Fabrizio Corona perchè è stato arrestato quando e come? Fabrizio Corona ancora nei guai. Al re dei paparazzi è stato notificato l’arresto per la questione di quel milione e 700 mila euro trovati sotto il soffitto della sua assistente.

Fabrizio Corona perchè è stato arrestato quando e come?

Vi riportiamo gli articoli usciti su alcuni delle più autorevoli testate online che spiegano il motivo della notifica dell’arresto a Fabrizio Corona.

Il tgcom.it scrive: “La Squadra mobile di Milano ha arrestato l’ex fotografo dei vip, Fabrizio Corona, e la sua collaboratrice Francesca Persi, titolare della società “Atena”, agenzia che si occupa di eventi e promozioni. Entrambi sono accusati di intestazione fittizia di beni. Pochi giorni fa nell’abitazione della donna erano stati sequestrati 1,7 milioni di euro. Per la Procura quel denaro apparterrebbe in realtà a Corona.”

Ma non è finita qui. Tgcom scrive: “Per la Procura un altro milione di euro nascosto in Austria – Secondo la Procura, il “tesoretto” di Corona non si limiterebbe a quanto ritrovato in casa alla Persi, ma ci sarebbe almeno un altro milione di euro (forse un milione e mezzo) nascosto tra diversi conti in Austria. Proprio la Persi avrebbe portato i soldi cash in diversi viaggi oltreconfine.”

Repubblica.it scrive: “E’ durato solo pochi mesi l’affidamento in prova ai servizi sociali di Fabrizio Corona. Oggi gli uomini della Mobile di Milano hanno arrestato Corona e Francesca Persi, titolare dell’Atena, agenzia che si occupa di eventi e promozioni, per “intestazione fittizia di beni”. L’ex fotografo ha anche l’aggravante di aver commesso il fatto durante l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Secondo l’ipotesi della Direzione investigativa Antimafia, Corona avrebbe fatto gestire alla Persi gli introiti in nero delle sue serate. Ma secondo gli investigatori non c’è solo il milione e 700mila euro trovato in un sottotetto pochi giorni fa. Per questo motivo è stata ordinata una rogatoria in Austria per cercare altre disponibilità milionarie dell’ex manager dei fotografi.”

Anche Le Iene si sono occuoate del caso nella puntata del 9 ottobre 2016. GUARDA QUI IL VIDEO.