Speciale elezioni politiche marzo 2018 risultati come e dove vederlo in Tv e streaming?



Speciale elezioni politiche marzo 2018 come e dove vederlo in Tv e streaming? Domenica 4 marzo 2018 gli italiani sono chiamati a votare le elezioni politiche e a scegliere quale partito dovrà governarci d’ora in avanti. Dopo la giornata di domenica ci saranno gli exit pool e poi i risultati finali e tutte le trasmissioni di informazione nn faranno altri che commentare i risultati delle elezioni politiche 2018. Tanti speciali elezioni, quindi:ma dove vedere gli speciali dedicati alle elezioni in Tv e Streaming?

Speciale elezioni politiche marzo 2018 risultati come e dove vederlo in Tv e streaming?

I seggi di chiuderanno alle 23 e da quel momento inizierà lo spoglio delle schede e tutte le principali trasmissioni televisive di informazioni seguiranno da vicino l’andamento dello spoglio con commenti, sondaggi ed exit pool.  Porta a Porta col Tg1, Speciale Tg3 con LineaNotte, Tg4TgLa7.

Elezioni politiche risultati quando inizia lo spoglio delle schede?

Lo spoglio delle schede elettorali delle Elezioni Politiche del 4 marzo 2018 comincerà alle 23 del giorno delle elezioni, il 4 marzo, con il conteggio del numero dei votanti.

Poi si procederà con lo scrutinio dei voti per il Senato e infine lo spoglio delle schede della Camera dei deputati. 

Al termine toccherà allo scrutinio per le elezioni regionali in Lazio e Lombardia, che comincerà il giorno dopo, alle 14 di lunedì 5 marzo, quando sarà ultimato lo spoglio delle schede per il Parlamento.

Dove vedere in diretta Tv lo spoglio delle schede e i programma dedicati alle elezioni politiche 2018?

Sky Tg24 HD, che si può vedere anche sul digitale terrestre, coprirà la lunga notte elettorale a partire dalle 22.00 per seguire lo spoglio del voto nazionale e regionale.

risultati elezioni politiche  2018

Elezioni politiche 2018 risultati diretta Rai

Rai 1:  Speciale Porta a Porta alle 22.45 e fino alle prime ore del mattino.

Rai 3 inizia alle 22.50 con Tg3 Speciale Elezioni, fino alle 3 del mattino.

Il Tg2 collegamento alle 00.30 con uno speciale di un’ora.

Lunedì 5 marzo in Rai potremmo vedere:

Rai 1: Speciale Porta a Porta al via alle 20.30 (non ci sarà il Commissario Montalbamo che andrà in onda il 6 marzo), ma durante la giornata anche su UnoMattina in onda eccezionalmente fino alle 11.00 e con lo Speciale Tg1 in onda dalle 14.00 alle 16.50, quando la linea passa a La Vita in Diretta.

Rai 2: Speciali Tg2 in onda alle 10.00 e alle 16.30.

Su Rai 3: Agorà alle 8.00 e con gli Speciali del Tg3 in onda alle 11.00, alle 16.50 e alle 23.30.

Elezioni politiche 2018 risultati diretta su La 7

Su La 7  #MaratonaMentana per le Politiche 2018 al via alle 22.30 e in programma fino alle 11.00 di lunedì 5 marzo. Sempre su La / c’è domenica 4 marzo, dalle 20.30 alle 22.30 Speciale Non è L’Arena con Massimo Giletti.

Elezioni politiche 2018 risultati diretta Mediaset

Domenica 4 marzo diretta spoglio schede su Canale 5 con  Speciale Matrix in onda dalle 23.10, fino all’1.30 circa.

Il giorno successivo alle elezioni:
Lunedì 5 marzo
 – Su Canale 5 si parte alle 6.00 con uno Speciale Tg5 in onda fino alle 8,45. Alle 23.10 puntata di Matrix, con Nicola Porro.

Su Rete 4 alle  20.30  Dalla Vostra Parte – Dopo il voto.

Diretta Streaming risultati elezioni 2018

E’ possibile seguire le elezioni politiche 2018 in diretta streaming con tutte le news e gli approfondimenti su Sky TG24, RaiNews24 e La7 collegandosi ai rispettivi siti, che daranno ampia copertura all’evento politico. Potete quindi seguire lo spoglio delle schede e la diretta anche sul vostro tablet, pc e smartphone.


ELEZIONI POLITICHE 2018 TUTTO QUELLO CHE C’è DA SAPERE

ELEZIONI POLITICHE 2018 COME SI VOTA?

Per votare le elezioni politiche del 4 marzo 2018 basterà tracciare una croce sul rettangolo contente il contrassegno della lista o sui nominativi dei candidati. Non sono ammessi voti disgiunti.

ELEZIONI POLITICHE 2018 PERCHÈ NON È AMMESSO IL VOTO DISGIUNTO?

Non è possibile votare una lista e allo stesso tempo un candidato associato a un’altra: il voto verrebbe annullato. Va precisato che la preferenza data al candidato di un collegio uninominale andrà direttamente alla lista corrispondente e viceversa.

Articoli in evidenza