Tiziana Cantone un dramma troppo sottovalutato


Tiziana Cantone è stata sicuramente al centro dell’attenzione del web per un anno e mezzo per quei video apparsi in rete e che sono diventati immediatamente virali. Anche noi ne abbiamo parlato, come tantissimi altri siti sul web, credendo erroneamente che dietro a tutta questa viralità ci fosse un “disegno di marketing” ben preciso e sottovalutando, noi per primi, una realtà a cui avremmo dovuto interessarci di più prima di scrivere. Noi non siamo una testata giornalistica ma un semplice blog che cerca di dare risposte ai mille quesiti che la gente si pone quotidianamente su svariati argomenti. Tra questi ci è finito anche il fatto legato a Tiziana Cantone. Una nostra negligenza che deve servirci da lezione. Ci siamo anche noi aggregati alla “massa” che ha parlato di questo fenomeno credendo, ripeto, erroneamente, che si trattasse di “goliardia” consenziente e con fini puramente “promozionali”.