Come e dove vedere eclissi totale di sole e la luna nera di martedi 8 marzo?


Come e dove vedere eclissi totale di sole e la luna nera di martedi 8 marzo? Nella notte tra l’8 marzo 2016 e il 9 marzo 2016, ovvero tra martedi e mercoledi, assisteremo all’eclissi totale di sole e alla luna nera. Buio totale sulla terra, ma come vedere l’eclissi totale di sole?

Come e dove vedere eclissi totale di sole e la luna nera di martedi 8 marzo?

L’eclissi totale di Sole si verificherà nella notte tra martedì 8 e mercoledì 9 marzo, l’unica di quest’anno. L’ansa.it scrive: “L’eclissi totale di sole sarà visibile solo dall’Oceano Pacifico, entrerà nel vivo poco prima delle 3,00 (ora italiana), quando il disco solare verrà oscurato completamente per 4 minuti dal transito della ‘super luna nera’. Sebbene si stiano organizzando numerose iniziative sul web per seguire l’evento in diretta, molti appassionati e astronomi (anche italiani) si stanno già recando nelle isole dell’Indonesia e della Micronesia per vederlo dal vivo, e studiare così nel dettaglio l’atmosfera solare.

E ancora: “Nel punto di migliore visibilità, a est dell’Indonesia nell’Oceano Pacifico, lo spettacolo culminerà alle 2:58 (ora italiana). L’eclissi sarà invece parziale per gli osservatori che la guarderanno dal nord dell’Australia, dall’Asia orientale e dall’Alaska. La Nasa offrirà una diretta sul web a partire dalle 2 di notte, mentre i suoi ricercatori saranno in Indonesia per vincere una sfida contro il tempo: riuscire a studiare la parte più interna dell’atmosfera solare (corona) scattando immagini a raffica in 3 minuti di buio. Un’occasione imperdibile, visto che la prossima eclissi totale sarà il 21 agosto 2017.”

Cos’è l’eclissi totale di sole e la luna nera?

(wikipedia) Un’eclissi solare è un noto fenomeno ottico di oscuramento di tutto o di una parte del disco solare da parte della Luna visto dalla Terra che si verifica durante il novilunio. Si tratta di un evento piuttosto raro: Sole, Luna e Terra devono essere perfettamente allineati in quest’ordine; ciò è possibile solo quando la Luna, la cui orbita è inclinata di cinque gradi rispetto all’eclittica, interseca quest’ultima in un punto detto nodo. Quando il nodo si trova tra la Terra e il Sole, l’ombra della Luna passa in alcuni punti della superficie terrestre e si assiste a un’eclissi solare. Se invece il nodo si trova dalla parte opposta, si ha un’eclissi lunare.

L’eclissi è totale quando il Sole viene oscurato completamente. Il periodo di totalità può andare da pochi secondi a circa 7 minuti, a seconda della posizione relativa della Luna e dell’osservatore. La totalità è visibile solo in una stretta fascia della superficie terrestre lunga qualche migliaio di chilometri ma larga solo qualche decina. I luoghi adiacenti vedono invece un’eclissi parziale.

Durante una eclissi totale è possibile studiare la corona solare con relativa facilità.