Combattere il mal di schiena con il cavolo. Ecco come fare


Il mal di schiena è uno di quei dolori che colpisce un po’ tutti; non importa che si tratti di uomini o donne, di giovani o anziani! Le cause sono molteplici, come ad esempio uno stile di vita sedentario o una postura scorretta.  Per evitare di continuare ad assumere antidolorifici vi consigliamo di provare con il cavolo, che ha delle vere proprietà curative.

Ecco come fare:

  • Prendete le foglie di un cavolo, lavatele e togliete la parte centrale perchè troppo dura
  • Appiattite le foglie, strizzatele e asciugatele
  • Formate uno strato di foglie abbastanza spesso e fissatele bene al punto dolorante, con un asciugamano o con una garza

Questo impacco va posizionato nel punto che vi fa male la sera e va tolto la mattina dopo.

Photo| mangiarebuono.it